Crema di ricotta con biscotto alle noci e avena, confettura di prugne, croccante salato alle noci e mirtilli

Ingredienti

  • Ricotta vaccina 250 g
  • Zucchero semolato 30 g
  • Cannella 1 pizzico
  • Liquore di ribes nero
  • Mirtilli freschi
  • Confettura di prugne
  • Biscotto alle noci e avena
  • Croccante salato alle noci
  • Barattolini di vetro per servire
  • Per il biscotto alle noci e avena:
  • Uova 2
  • Zucchero 100 g
  • Fiocchi di avena 20 g
  • Farina 00 80 g
  • Olio di Camelina sativa 10 g
  • Lievito per dolci 4 g
  • Noci 30 g
  • Per il croccante salato alle noci:
  • Miele di melata di Precarpazia 10 g
  • Zucchero semolato 50 g
  • Sale 1 pizzico
  • Noci 30 g

Ricetta

Per prima cosa preparate il biscotto alle noci e avena
Preriscaldate il forno a 180 gradi.
Rivestite una teglia con la carta forno.
Frullate i fiocchi d’avena.
In una ciotola montate le uova con lo zucchero, aggiungete l’olio di Camelia sativa, i fiocchi d’avena, la farina setacciata con il lievito e le noci, mescolate bene.
Versate l’impasto nella teglia e con una spatola portatelo ad uno spessore di circa ½ cm.
Infornate e fate cuocere per 8-10 minuti. sfornate e fate raffreddare.

Passate alla preparazione del croccante salato alle noci
In un pentolino versate il miele e lo zucchero, accendete il fuoco a fiamma bassa e lasciate cuocere finché lo zucchero non si sarà caramellato e avrà un bel colore dorato, aggiungete le noci tritate grossolanamente, il sale e mescolate bene.
Versate il croccante su una teglia rivestita di carta forno, stendetelo fino ad uno spessore di 2-3 mm, fate raffreddare completamente.

Assemblate il dolce
Tagliate dei dischi di biscotto alle noci e avena della dimensione adeguata al vostro barattolino, sistemateli sul fondo.
Spennellate il biscotto con il liquore al ribes nero.
Mescolate la ricotta con la cannella e lo zucchero, versatela in una sacca da pasticceria e riempite per metà i barattolini, mettete in frigo per circa 30 minuti.
Riprendete i barattolini dal frigo, versate sulla crema uno strato di confettura di prugne, riempite con la crema alla ricotta rimasta, chiudete i barattolini e mettete in frigo fino al momento di servire.
Per servire decorate  con mirtilli freschi e croccante spezzato grossolanamente con le mani.

 

Scarica libro di cucina